Storia del Conservatorio

Il Conservatorio

Il Conservatorio di Cosenza incominciò la propria attività nel 1970 ed il suo fondatore il M° Giuseppe Giacomantonio assunse l’incarico di Direttore. Alla nascita di quel Conservatorio si era giunti grazie all’opera tenace di un gruppo di musicisti cosentini che aveva dato vita negli anni sessanta ad un Liceo musicale vivace ed immediatamente popolato di studenti appassionati.

II primo nucleo di docenti del Conservatorio era composto da nove maestri: Arnaldo Graziosi, Edmondo Rossi, Claudio Capodieci, Gabriele Jaccarino, Letea Cifarelli, Roberto Cimadori, Luigi Lanzillotta, Salvatore Scarrico e Mario Stasi; gli insegnamenti impartiti erano sette: Pianoforte principale, Violino, Violoncello, Clarinetto, Teoria e Solfeggio, Tromba e Chitarra classica. Che si sia giunti oggi a oltre 1250 allievi e centotredici docenti sembra una ulteriore conferma dell’insondabilità e dell’imprevedibilità dei processi culturali. Il ruolo culturale ed artistico che il nostro Istituto vuole svolgere, non avrebbe potuto trovare scenario migliore del Convento di Santa Maria delle Grazie che ci ospita dal gennaio 1999. Ed è per noi un privilegio contribuire alla rinascita del Centro storico della città.

conservatorio

Produzione

Docenti, studenti, musicisti ospiti, sono protagonisti delle attività di produzione del Conservatorio. L’Orchestra Sinfonica, la Jazz Big Band, l’Orchestra di Fiati, L’Ensemble di Musica Barocca, il Coro, solisti e gruppi da camera, propongono programmi che spaziano tra repertori classici e di ricerca. Nostri partner sono Conservatori, Enti Musicali, Amministrazioni pubbliche, Università. Il Conservatorio organizza il Concorso Internazionale di Arpa “Marcel Tournier”. Ogni anno si tengono numerose master class curate da musicisti di chiara fama.

auditorium

Internazionalizzazione

La vivacità del nostro Conservatorio ha trovato terreno naturale nell’internazionalizzazione. Rapporti di collaborazione sono stati stabiliti con molte istituzioni europee e del bacino del Mediterraneo. Abbiamo creato un’estesa rete Erasmus, capofila di un Consorzio per i tirocini di eccellenza, siamo stati capofila di quattro Intensive Programme (Jazz, Arti digitali, Musica Antica, Opera).

Il Conservatorio è membro dell’AEC (Associazione Europea dei Conservatori).

conservatorio gruppo
Conservatorio di Musica - Cosenza
Dimensione Carattere