Studenti in uscita (Europa)


Mobilità studenti all’Estero presso Istituzioni di nazioni Europee per motivi di studio

È possibile effettuare una mobilità per studio all’estero, dai 3 a 12 mesi, presso un Conservatorio di Musica in uno dei Paesi partecipanti al Programma a partire dal secondo anno di studi.

Lo studente deve essere iscritto, e partecipare al relativo Bando, presso il nostro Conservatorio ed il periodo di studio all’estero sarà parte integrante del programma di studio dello studente; la mobilità dovrà svolgersi presso un Istituto di Istruzione Superiore, sempre titolare di ECHE e che abbia firmato un Accordo Interistituzionale con il nostro istituto (per l’elenco dei nostri Istituti partner clicca qui).

Requisiti di partecipazione e Incompatibilità

Possono presentare la domanda per partecipare alla mobilità gli studenti del Conservatorio che siano in una delle seguenti condizioni:

  1. essere iscritto a uno degli ultimi due anni del Triennio di Primo livello ed essere in possesso del diploma di istruzione secondaria di secondo grado
  2. essere iscritto a uno dei corsi del periodo superiore del vecchio ordinamento ed essere in possesso del diploma di istruzione secondaria di secondo grado
  3. essere iscritto al Biennio di Secondo livello

e che abbiano i seguenti requisiti:

  1. essere maggiorenne
  2. avere una conoscenza adeguata della lingua inglese o di quella del Paese ospitante o di altra lingua indicata dal Paese ospitante
  3. essere cittadino di uno Stato membro della Comunità europea o di altro Paese partecipante al Programma ERASMUS oppure essere ufficialmente riconosciuti dall’Italia come profughi, apolidi o residenti permanenti, oppure essere cittadino non comunitario che risponda alle condizioni previste dall’art. 9 del D. Lgs. 25.07.1998 n. 286 (regolarmente soggiornante in Italia da almeno sei anni, titolare di permesso di soggiorno per un motivo che consenta un numero indeterminato di rinnovi, avere un reddito sufficiente al sostentamento, essere coniugato con un cittadino italiano o di uno Stato membro del UE residente in Italia);

Per presentare domanda presso le istituzioni partner utilizzare la seguente piattaforma: Studenti in uscita (Europa)

Mobilità studenti all’Estero presso Istituzioni di nazioni Europee per motivi di Tirocinio

È possibile effettuare una mobilità per traineeship all’estero, dai 2 a 12 mesi, presso una impresa altra organizzazione, in uno dei Paesi partecipanti al Programma, a partire dal primo anno di studi. Dal momento del conseguimento del Diploma Accademico, ci sono 12 mesi di tempo per svolgere la mobilità di traineeship.

Inoltre, per il biennio 2018-2020 l’Unione Europea ha lanciato l’iniziativa “Digital Opportunity Traineeships”; tale intervento è diretto a formare giovani studenti e/o neolaureati, provenienti dal settore dell’Istruzione Superiore, attraverso un’esperienza di tirocinio in ambito digitale (es. sviluppo di applicazioni, software, script, siti web, analisi dati, sicurezza informatica, cloud computing, intelligenza quantistica e artificiale, ecc.). Il progetto “Digital Opportunity Traineeships” è finanziato attraverso il Programma Horizon 2020 ed è attuato attraverso il programma Erasmus+, pertanto realizzato secondo le regole proprie di Erasmus+.

Studenti iscritti presso un Istituto di Istruzione Superiore e/o neolaureati che ancora non sappiano dove svolgere un traineeship all’estero possono registrarsi alla seguente piattaforma erasmusintern.org promossa da Erasmus Student Network.

Accedendo alla sezione “sign up” e spuntando l’opzione “I’m looking for an internship”, sarà infatti possibile creare un proprio profilo e cercare l’impresa/organizzazione che meglio risponda ai propri obiettivi di carriera accademica e di futura realizzazione professionale.

Conservatorio di Musica - Cosenza
Dimensione Carattere